come leggere bolletta gas

Come leggere la bolletta del gas

Capita spesso che gli utenti, ricevuta la bolletta del gas si sentano disorientati nella lettura che può apparire abbastanza complessa.  Come leggere bolletta gas e non ritrovarsi brutte sorprese è la preoccupazione di molti. Una lettura attenta aiuta a destreggiarti correttamente nelle varie voci di spesa, consentendoti di avere una situazione chiara dei costi e fare delle ipotesi di risparmio. In questo articolo cercheremo di semplificare il tutto aiutando coloro che si pongono la domanda: come leggere bolletta gas?

 

La struttura : come leggere bolletta gas

La bolletta del gas è divisa in tre parti: sintesi, dettaglio e comunicazioni.

Sintesi: come leggere bolletta gas

  • Riepilogo dati: nella prima parte si trova un riepilogo di tutti i dati a partire dalle informazioni sul tuo contratto e sulla società di vendita, sulle letture e sui consumi. In alto a destra troverai i tuoi Dati cliente; il Nome della Società di Vendita con cui hai stipulato il contratto, il Numero Cliente (codice di riconoscimento della fornitura gas che serve per tutte le comunicazioni) e il Codice Fiscale dell’intestatario della fornitura.
  • Dati della fornitura: si trovano in basso a sinistra ovvero l’indirizzo del luogo dove viene fornito il gas e dei codici.
  • Codice PdR (o Punto di Riconsegna): determina in maniera univoca l’ubicazione del punto di prelievo del gas e viene utilizzato in tutta Europa.
  • Codice PdC: indica il punto di consegna della rete di trasporto.
  • Numero di matricola: identifica in maniera univoca il tuo contatore.
  • Coefficiente P (potere calorifico superiore): rappresenta la quantità di energia contenuta in un metro cubo di gas a condizioni standard di temperatura e pressione.
  • Coefficiente C (o di conversione) converte il consumo di gas misurato dal contatore in metri cubi (mc) nell’unità di misura per la fatturazione, ovvero in standard metri cubi (Smc).
  • Tipologia di contratto: ovvero il tipo di contratto attivato.
  • Consumo annuo: la stima di quanto gas viene utilizzano durante un anno per soddisfare le esigenze dell’abitazione.

 

 

 

Dettaglio come leggere bolletta gas

In questa sezione sono riportati gli importi che vanno a costituire il totale della bolletta del gas, le componenti che incidono sono:

  • Servizi di vendita: rappresentano la principale voce di spesa della bolletta del gas e comprendono il costo del gas che viene erogato e le diverse attività svolte dal fornitore per l’acquisto e la commercializzazione.
  • Servizi di rete: sono tutti quei servizi che servono per portare il gas ai clienti, trasportandolo nei gasdotti nazionali e nelle reti di distribuzione locale fino alle abitazioni.
  • Imposte: le imposte da pagare (ovvero l’accisa, l’addizione regionale e l’IVA).

 

Comunicazioni come leggere bolletta gas

In questa parte trovi le comunicazioni da parte del tuo fornitore. Possono essere sia di carattere amministrativo che commerciale. Negli ultimi anni molti fornitori stanno eliminando la bolletta cartacea a favore di quella elettronica. Ovviamente il modulo online fornisce le stesse informazioni.

Dopo averti descritto la struttura della bolletta, alla domanda iniziale “come leggere bolletta gas” saprai rispondere senza problemi.