I tipi di scaffalature industriali presenti sul mercato e come muoversi per l’acquisto

Ogni capannone industriale, ogni magazzino ed esercizio commerciale presenta la necessità di conservare i propri prodotti ben allineati e catalogati su specifiche scaffalature.

Quelle metalliche sono le più usate in ambito industriale, perché facili da montare, smontare, spostare ed assemblare secondo specifiche esigenze.

Scegliere le più adatte può rivelarsi complicato, soprattutto perché il mercato attuale propone molti modelli, con caratteristiche di materiale e di resistenza differenti.

Orientarsi quindi diventa complesso se non si ha un’idea chiara, per questo è necessario valutare attentamente le proposte offerte dal mercato, e avere chiaro in mente lo scopo preciso che dovranno svolgere.

Che siano per la conservazione di alimenti, per sostenere oggetti pesanti, per impilare scatoloni ed altro materiale, bisogna conoscere il modello specifico che dovrà soddisfare le nostre esigenze.

Per questo vi aiuteremo a conoscere i tipi di scaffalature industriali presenti sul mercato e come potervi muovere per effettuare l’acquisto con facilità.

Tipi di scaffalature industriali:  ognuno ha la sua

Esistono scaffalature in zinco molto leggere e facili da montare, e adatti per conservare materiale leggero. Non hanno grosse dimensioni ma sono in ogni caso molto stabili.

I portapallet invece sono degli scaffali di grosse dimensioni, solitamente utilizzati nei grandi magazzini per conservare materiale pesante. Hanno la caratteristica di essere robusti, sicuri e particolarmente resistenti.

Se avete un’esercizio commerciale che si occupa della distribuzione di cibo, allora quello che cercate sono gli scaffali modulabili. Questi hanno una struttura portante in tubolari di acciaio inox che possono essere composti secondo esigenza. Sono dotati di ripiani forati in polipropilene o acciaio in base al peso da sostenere, e possono essere impiegati in ambiente con temperature che vanno fino ai -30°C.

Esistono poi scaffali ad incastro impiegati soprattutto per l’archiviazione, e adatti allo stesso scopo ci sono gli archivi compattabili, che hanno la caratteristica di poter essere modulati aggiungendo o rimuovendo elementi.

Questi si spostano su un binario, grazie ad una manopola che apre e chiude il passaggio tra un modulo e l’altro.

Dove trovare scaffalature industriali di qualità?

Se abitate a Roma e avete la necessità di acquistare un qualsiasi tipo di scaffalatura per il vostro esercizio commerciale, allora il posto adatto è Scaffalature Metalliche Roma: se cercate scaffalature industriali di qualità, sicuramente questo è il posto giusto in cui trovarle.

Qui potrete trovare un vasto assortimento di scaffalature industriali da usare per i vostri scopi, e molti servizi messi a disposizione dei clienti per il trasporto e il montaggio.

Sarete quindi guidati nella scelta della scaffalatura migliore per le vostre esigenze. Questa verrà trasportata nel luogo preposto, montata da una squadra di operai specializzati.

Al termine verrà condotta un’ispezione accurata affinché tutto funzioni correttamente.

L’azienda inoltre offre un servizio di manutenzione periodica, obbligatoria per questo genere di attrezzature.

Per poter usufruire dei servizi offerti da Scaffalature MetallicheRoma potrete contattare direttamente l’azienda tramite email o telefono, oppure recarvi in loco per chiedere assistenza.

Sarete guidati attraverso un processo che prevede innanzitutto la progettazione della scaffalatura, con il relativo preventivo sui costi per arrivare all’acquisto e al montaggio dell’attrezzatura richiesta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *